case in legno

Case in legno: modelli e prezzi

Le case in legno rappresentano soluzioni ideali per chi è alla ricerca di abitazioni che offrono un ottimo comfort abitativo dovuto, in special modo, dalle caratteristiche del materiale stesso.

Le case prefabbricate in legno vengono, solitamente, realizzate con il 90% di legno nella struttura portante e si trovano principalmente nelle zone di montagna.

Queste, però,  possono prevedere anche altri materiali come, ad esempio, coibentati, rifiniture a intonaco e/o pannelli pre-assemblati.

Perché scegliere una casa in legno?

Sono diversi i fattori che possono portare a scegliere il legno come materiale ideale per le proprie abitazioni.

Uno di questi è l’ecosostenibilità del materiale rispetto al cemento che ormai, già da anni, è arrivata al suo limite di utilizzo. Inoltre, l’impatto ambientale di una casa, come di qualunque altro prodotto, deve essere valutato durante tutto il suo ciclo di vita, dall’estrazione dei materiali, alla lavorazione fino alla demolizione. Il legno può essere riutilizzato svariate volte mentre il cemento no.

Altra discriminante sono i consumi di energia e della salute di chi abita ma anche di chi lavora nel mondo dell’edilizia.

Per quanto riguarda la manutenzione, poi, bisogna evidenziare che il legno è un materiale vivo e quindi in linea di massimo non necessita di grandi manutenzioni.

Altro fattore da non sottovalutare è che in caso d’incendio l’acciaio, in particolare, e il cemento armato perdono le proprie capacità portanti e crollano senza preavviso. Laddove una struttura ignifuga crollerebbe, una struttura il legno continuerebbe a resistere al fuoco. Non solo, le case in legno sono maggiormente diffuse nelle zone a rischio sismico, poiché, rispetto alle costruzioni in muratura, queste sono più leggere ed elastiche e riescono a disperdere meglio l’energia provocata da un terremoto.

Infine, altro aspetto da considerare non meno importante rispetto ai precedenti è la durata di vita di un’abitazione in legno e il mantenimento del valore della casa prefabbricata. Non si dovrebbero avere assolutamente dubbi sulla robustezza e la longevità del legno, poiché, se la struttura prefabbricata è stata costruita con attenzione, può durare anche secoli. Ovviamente, a fare la differenza, sono la qualità della costruzione e specifici accorgimenti tecnici oltre alla scelta di un legno di alta qualità.

Le case in legno sono più economiche?

Il prezzo delle case in legno al metro quadro dipende da diverse caratteristiche:

  • Progetto architettonico;
  • Il livello di completamento della struttura: al grezzo, al grezzo avanzato o chiavi in mano;
  • Impianti tecnologi e le finiture scelte;
  • La specie di legno usato: abete rosso o larice sono i più comuni poiché robusti e resistenti ed hanno un buon prezzo.

A parità di tecnica costruttiva, di progetto e finiture il costo al mq di una casa in legno oscilla:

  • Casa al grezzo avanzato dai 600€ ai 1.000€ al mq;
  • Casa chiavi in mano dai 1.300€ al mq ai 1.700€ al mq.

Come si può ben intuire le case in legno sono abbastanza economiche se confrontate con le costruzioni in cemento.  Risparmio sì, ma non minore qualità.

Ciò che è importante sapere per le costruzioni in legno è che esse sono leggere e veloci da realizzare. Il grado di qualità e il relativo costo di ogni singolo prodotto utilizzato per la costruzione di una casa in legno è nettamente più alto rispetto alla muratura tradizionale: si abbattono, quindi, drasticamente le tempistiche di realizzazione che consentono il risparmio.